“FalliTuoi”: orgasmo femminile? Dalle un bacio e ti accorgerai se ha finto - NOC Press

“FalliTuoi”: orgasmo femminile? Dalle un bacio e ti accorgerai se ha finto



"Rocco non si nasce, si diventa"


E quando gli uomini sembrano sicuri di se stessi in ambito sessuale, non è poi tutto così scontato, “Rocco” non si nasce, si diventa.

In molti credono di sapere molto sull'eiaculazione femminile, ma esso racchiude una miriade di lati oscuri che l'uomo spesso non vede, o meglio, per presunzione crede di conoscerne le chiavi d'accesso.


Il cosmo sessuale femminile è molteplice e ciò che per l'uomo appare previsto, scontato, per la donna a volte se non raggiunge l'orgasmo diviene un accontentarsi, un essere indulgente verso l'altro sesso, verso il proprio partner per non ferirlo nell'orgoglio, anche a costo di mentire e fino ad auto convincersi che il rapporto vada bene anche così, purché dal rapporto sessuale il suo uomo ne esca soddisfatto.

Quante hanno rapporti sessuali con i loro partner e non raggiungono l'orgasmo facendo credere al proprio partner di essere appagate, e sappiate che con questo atteggiamento non lo volete affatto bene, ma a lungo andare sarete la causa dell'inizio del suo declino. Perché con il passare del tempo, diverrà sempre più egoista in tal senso, per cui anche quando il rapporto si ridurrà a 5 minuti, egli sarà sempre convinto di avervi soddisfatto.


Mai pensare da parte di un uomo di saperne troppo sul raggiungimento del piacere sessuale della vostra partner, e se non riuscite a carpirne i segnali del corpo che nel mentre del piacere trasmette, beh allora non potete prendervela con nessuno, ma la colpa è solo vostra.

Diversi sono i segnali che il corpo di una donna in prossimità di uno orgasmo trasmette, c'è chi mentre è intenta a muoversi sopra del suo uomo, una frazione di secondo prima di raggiungere il piacere si ferma di colpo per poi riprendere i movimenti fino al raggiungimento del piacere, chi si irrigidisce e a chi viene la pelle d'oca. 

Ma un segnale inequivocabile, per sapere se una donna finge, sta fingendo o ha finto, subito dopo avervi detto di aver raggiunto l'orgasmo, dalle un bacio e ti accorgerai della secchezza della sua lingua, non puoi sbagliarti, capita a 8 donne su 10. Se ha mentito, la sua lingua la troverai allo stesso modo in cui ha cominciato il rapporto, se ha raggiunto l'orgasmo, la troverai asciutta.


Ogni donna ha il suo modo di raggiungere l'orgasmo e non certo l'uomo deve adottare uno standard da attuare con tutte, ognuna è diversa dalle altre. Ci sono donne che raggiungono l'orgasmo solo se hanno il membro maschile all'interno della vagina e vi si strusciano molto dolcemente senza farlo “andare a spasso” e attuano movimenti in avanti e indietro e circolatori, ma senza mai far uscire il membro maschile dal proprio sesso. Chi invece predilige fare il classico su e giù lento, che va dalla base del pene fino a salire al glande e chi invece il su e giù deve farlo alla massima velocità altrimenti non raggiunge l'orgasmo.


Quindi si può capire da questi tre esempi, che è l'uomo che deve adattarsi al modo della donna di raggiungere l'orgasmo e non viceversa. Ma va da se nel dire che, chi riesce a comprendere il linguaggio involontario del corpo della propria partner, può essere considerato un “guru” del sesso.


                                                                                                                             ©Markus Lucifer








Nessun commento:

Lascia un commento. Sarà cura della Redazione a pubblicarlo in base alle leggi vigenti, che non violino la persona e cose altrui. Grazie.