Brindisi: recuperata tartaruga in vasca Petrolchimico - NOC Press

Brindisi: recuperata tartaruga in vasca Petrolchimico





Grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco,  è stato possibile recuperare un esemplare di tartaruga marina di oltre 30 chili che era rimasta intrappolata vicino alle vasche di aspirazione del Petrolchimico di Brindisi.

La tartaruga “caretta caretta” è stata recuperata dai Soccorritori Acquatici dei Vigili del Fuoco.






I vigili del Fuoco sono intervenuti su richiesta della Capitaneria di porto. Una volta recuperata la tartaruga è stata portata presso il distaccamento portuale ed è stata visitata dalla Dottoressa Natala veterinaria giunta sul posto.

Successivamente la tartaruga non in perfette condizioni è stata presa in consegna dal personale del “Centro recupero tartarughe marine” all’interno del Consorzio di Torre Guaceto.

Purtroppo non è la prima volta che accade un episodio del genere.

©NOCPress all rights reserved

Nessun commento:

Lascia un commento. Sarà cura della Redazione a pubblicarlo in base alle leggi vigenti, che non violino la persona e cose altrui. Grazie.